CONDIZIONI DI VENDITA

1. ORDINI D'ACQUISTO

Gli ordini possono essere inviati tramite il nostro sito web o chiamando direttamente la nostra sede al (+39) 0521-238642 . Tutti i prezzi esposti sul nostro sito sono comprensivi di IVA e vengono aggiornati quotidianamente, quindi possono subire variazioni senza preavviso.

2. COSTI DI SPEDIZIONE

Le spedizioni vengono effettuate per l'Italia generalmente a mezzo corriere espresso (BRT - SDA - Poste Italiane). Ma La Bottega del Mobile s.n.c.  ha la libertà di utilizzare qualsiasi corriere salvo scelta espressa del cliente in fase di ordine.
Le spese di spedizione non sono comprese nel prezzo dei prodotti, comportano un costo di € 2,00 se il mezzo di pagamento scelto è bonifico bancario anticipato, PayPal, (solo in contanti entro l'importo di € 1999,99 in caso di ritiro diretto presso la nostra sede).
I costi di spedizione indicati sono fissi e non variano in base al peso della merce ordinata o al numero di prodotti inseriti, salvo quanto specificato nel seguente paragrafo "TARIFFE DI SPEDIZIONE SPECIALI".

3. TARIFFE DI SPEDIZIONE SPECIALI

E' possibile che l'inserimento in ordine di alcuni prodotti particolarmente voluminosi o pesanti, renda necessaria l'applicazione di un costo di trasporto extra, oltre a quello indicato nel paragrafo "SPEDIZIONE", dovuto all'elevato peso o volume che questi articoli potrebbero far raggiungere all'intera spedizione.
Qualora dovesse verificarsi tale evenienza, il cliente verrà tempestivamente informato, comunque prima dell'evasione dell'ordine, del costo di spedizione extra e sarà sua facoltà accettarlo oppure risolvere l'accordo di vendita senza apporre ulteriori giustificazioni.

4. MODALITA' DI PAGAMENTO

Durante l'inoltro dell'ordine d'acquisto sarà possibile scegliere una delle modalità di pagemento tra le seguenti opzioni:

CARTA DI CREDITO ( solo per ritiro diretto in sede )

BONIFICO BANCARIO

PAYPAL

                     ALTRI SISTEMI DI PAGAMENTO A DISTANZA

Sul sito, una volta scelti i prodotti, le relative quantità e le modalità di spedizione e pagamento, la pagina "conferma d'ordine" mostrerà comunque l'ammontare delle spese di spedizione e la spesa totale dell'ordine.
Nel caso invece di ordini inoltrati telefonicamente, per posta elettronica, via fax, l'ammontare esatto delle spese di spedizione ed il totale della fattura verranno comunicati direttamente dai nostri operatori.

5. TEMPI DI CONSEGNA

I prodotti ordinati vengono spediti entro le 48 ore dal ricevimento dell'ordine, nel caso in cui si sia scelto di pagare con PayPal.
Mentre, per gli ordini che hanno come modalità di pagamento il bonifico bancario, la merce verrà inviata entro 24 ore dalla ricezione della conferma dell'avvenuto pagamento. In questo ultimo caso, consigliamo, per rendere più rapida l'evasione dell'ordine, di inviarci copia dell'avvenuto pagamento  tramite e-mail all’indirizzo 
info@labottegadelmobileparma.it

La consegna viene effettuata dal corriere espresso (BRT/SDA/Poste Italiane) entro le 48 ore lavorative successive all'evasione della spedizione (vedi sopra).
Lo stesso potrà subire ritardi e variazioni per cause di forza maggiore, a causa delle condizioni di traffico e della viabilità in genere o per atto delle Autorità. In ogni caso comunque non si potrà ritenere responsabile La Bottega del Mobile s.n.c..

Le spedizioni vengono consegnate dal corriere espresso (BRT/SDA) dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18:00 e non è previsto il servizio di preavviso telefonico. In caso di assenza del destinatario, il corriere lascerà una cartolina (avviso di passaggio) con le istruzioni per la riconsegna.

Ove sia possibile la tracciatura con sistemi online della vostra spedizione, questo vi sarà comunicato, mettendovi finora a conoscenza che questo non è un servizio offerto da La Bottega del Mobile s.n.c. ma direttamente dal corriere e pertanto non ci assumiamo alcuna responsabilità circ la rispondenza e la precisione dei dati di transito forniti.

6. RESPONSABILITA'

La Bottega del Mobile s.n.c. non si assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri eventi similari che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione all'accordo di vendita nei tempi concordati. La Bottega del Mobile s.n.c. non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione dell'accordo di vendita per le cause sopra citate, ovvero in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito dell'uso o dell'impossibilità all'uso dei prodotti acquistati da La Bottega del Mobile s.n.c., avendo il cliente diritto soltanto alla eventuale restituzione del prezzo corrisposto, escluse eventuali spese di spedizione. Parimenti La Bottega del Mobile s.n.c. non è responsabile dell'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all'atto del pagamento dei prodotti acquistati. La Bottega del Mobile s.n.c., infatti, non è in grado di conoscere il numero di carta di credito dell'acquirente in alcun momento della procedura d'acquisto; allo stesso tempo La Bottega del Mobile s.n.c. non è in grado di controllare la corretta e lecita provenienza del titolo di credito che viene consegnato da parte del cliente all'atto del ricevimento della merce.

7. OBBLIGHI DELL'ACQUIRENTE

Il cliente si impegna, una volta conclusa la procedura d'acquisto cone le modalità indicate al paragrafo "ORDINI D'ACQUISTO'', a provvedere alla stampa e/o alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell'acquisto, nonché alla stampa delle specifiche del prodotto oggetto dell'acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli articoli 3 e 4 del D.Lgs. 185/99. 
All'acquirente è severamente vietato inserire dati falsi e/o inventati e/o di fantasia nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l'iter per l'esecuzione del presente accordo di vendita e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i reali propri dati personali e non di terze persone.

8. AUTORIZZAZIONI

Nel caso in cui il Cliente sceglie di utilizzare la modalità di pagamento con carta di credito compilando gli appositi campi presenti sul nostro sito web, autorizza la La Bottega del Mobile s.n.c. ad utilizzare la Sua carta di credito ed ad addebitare sul Suo conto corrente bancario l'importo totale evidenziato quale costo dell'acquisto effettuato a favore della suddetta società. L'intera procedura è effettuata tramite connessione protetta direttamente collegata all'Istituto Bancario titolare e gestore del servizio di pagamento ''on line'' (Banca Sella spa) , al quale La Bottega del Mobile s.n.c. non può accedere. 
Qualora il cliente, avendo pagato con carta di credito, si dovesse avvalere del diritto di recesso, così come articolato nelle presenti condizioni generali, l'importo da rimborsare sarà accreditato tramite bonifico bancario o altro mezzo idoneo.

9. RISOLUZIONE CONTRATTUALE E CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

La Bottega del Mobile s.n.c. ha la facoltà di risolvere l'accordo di vendita fornendo una semplice comunicazione al cliente con adeguate e giustificate motivazioni; in tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell'eventuale somma già corrisposta. Le obbligazioni assunte dal cliente all'art. 4 di cui sopra (Obblighi dell'acquirente), nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il cliente deve effettuare, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza da parte del Cliente, di una soltanto di dette obbligazioni, determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per La Bottega del Mobile s.n.c. di agire in giudizio per il risarcimento dell'ulteriore danno.

10. GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

Ogni controversia relativa all'applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione degli accordi di compravendita ''on line'' o "telefonico" ottenuti tramite il sito web www.labottegadelmobileparma.it  è sottoposta alla giurisdizione italiana; le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, al combinato disposto del D.Lgs. 50/92 e del D.Lgs. 185/99. 
Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà di esclusiva competenza del Foro di Parma.

11. GARANZIE E MODALITÀ DI ASSISTENZA

La Bottega del Mobile s.n.c. commercializza prodotti di elevato livello qualitativo per i quali offre una garanzia minima di mesi 12 dalla data di consegna riportata sulla lettera di vettura del corriere, escludendo prodotti che per loro natura non possono essere coperti da garanzia. Generalmente tale servizio viene fornito dalle case produttrici dei beni venduti e, ove la prassi di quest'ultime lo richieda, La Bottega del Mobile s.n.c. collaborerà alle fasi del ritorno e della gestione del reso in garanzia. A tale scopo e per permettere al personale di La Bottega del Mobile s.n.c. di adempiere correttamente all'incarico, il Cliente dovrà richiedere il numero di autorizzazione al rientro del prodotto. Per usufruire della garanzia la merce dovrà essere riposta nell'imballo originale, completa di tutte le sue parti (anche non funzionanti), così come in origine all'acquisto, fatto salvo eventuale materiale di consumo fornito in origine a puro titolo dimostrativo. In caso di autorizzazione al reso, la spedizione della merce difettosa sarà a carico del cliente, mentre la restituzione della merce riparata o sostituita sarà a cura di La Bottega del Mobile s.n.c.. Nel caso in cui la merce rispedita in garanzia fosse perfettamente funzionante, La Bottega del Mobile s.n.c. provvederà a rispedire la stessa a carico del cliente. Qualora la riparazione del prodotto non rientrasse in garanzia La Bottega del Mobile s.n.c. provvederà a comunicare al cliente l'ammontare del preventivo. In ogni caso la normativa di riferimento e le modalità di applicazione della garanzia sono quelle previste ed indicate dal produttore o distributore nel proprio certificato allegato al prodotto, laddove in contrasto con quanto qui riportato. 

La garanzia copre solamente la riparazione o la sostituzione degli articoli inutilizzabili o inefficienti per difetti di fabbricazione o di produzione riscontrabili nel centro assistenza autorizzato dal fabbricante. 
La garanzia non copre parti in vetro, lampade, batterie, accumulatori; materiali di consumo ; interventi di manutenzione e taratura menzionati nel manuale utente fornito con l'apparecchiatura. 
La garanzia non è valida se l'apparecchio è stato manomesso da personale non autorizzato, se i guasti sono stati determinati da incuria o cattivo uso dell'acquirente, dolo, trasporto, urti, cadute, umidità, fuoriuscita di liquido batterie, utilizzo di materiali di consumo non conformi alle specifiche del costruttore dell'apparecchio o altre cause non dipendenti da difetti di fabbricazione o produzione. 
La Bottega del Mobile s.n.c. non potrà mai, in alcun caso, essere gravata di oneri o danni derivanti dalle eventuali interruzioni nel funzionamento degli apparecchi soggetti alla garanzia. 
Le apparecchiature difettose devono essere spedite, previa autorizzazione di La Bottega del Mobile s.n.c. a carico del Cliente al seguente indirizzo: La Bottega del Mobile s.n.c. , Strada XX Settembre 7A , 43121 Parma (ITALIA)

12. FACOLTA' DI ESERCITARE IL DIRITTO DI RECESSO AI SENSI DEL decreto legislativo n. 21/2014 che ha recepito la direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatore

Sono esclusi dal decreto legislativo i soggetti non classificabili come consumatori, ovverosia chi agisce per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, cioè chi effettua un ordine indicando la Partita IVA per la fattura. 
Il Cliente ha diritto di recedere, senza alcuna penalità e senza dover specificarne il motivo, entro e non oltre 14 giorni lavorativi dalla consegna (fa fede la data di consegna riportata sulla lettera di vettura del corriere). 
Il diritto di recesso si esercita entro il termine previsto con l'invio di una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno e di tutta la merce acquistata al seguente indirizzo: La Bottega del Mobile s.n.c. , 
Strada XX Settembre 7A , 43121 Parma (ITALIA). La comunicazione può essere anche anticipata via email, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno entro le 48 ore successive. 
In caso di applicabilità del diritto di recesso il Cliente è tenuto a restituire a sue spese tutti gli articoli relativi alla fattura così come gli sono pervenuti e cioè assolutamente nuovi, non usati, completi di tutte le loro parti e negli imballi originali (buste e confezioni). 
La non osservanza di questi principi rende inapplicabile il diritto di recesso. 
Invitiamo i gentili Clienti a collaborare con noi seguendo la nostra procedura per l'invio dei resi ed a non spedirci merce per la quale il diritto di recesso non sia applicabile. 
In caso di applicazione del diritto di recesso, una volta ricevuta la merce, La Bottega del Mobile s.n.c. provvederà al rimborso dell'intero importo versato dal cliente, escluse le spese di spedizione, entro il termine di trenta giorni dalla data in cui la comunicazione è pervenuta tramite le seguenti modalità: un cambio merce, un bonifico bancario, lo storno della movimentazione relativa al pagamento avvenuto mediante carta di credito. 
Attenzione: In caso il diritto di recesso non sia applicabile, il ritiro della merce presso la nostra sede sarà a cura del Cliente.

Il diritto di recesso, detto comunemente "diritto al ripensamento", è uno dei più importanti diritti attribuiti al consumatore dal Codice del consumo. La materia è disciplinata dal decreto legislativo n. 21/2014 che ha recepito la direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori. Il diritto di recesso consente al consumatore di cambiare idea sull’acquisto effettuato, liberandosi dal contratto concluso senza fornire alcuna motivazione. In tal caso, il consumatore potrà restituire il bene e ottenere il rimborso di quanto pagato.

 

Il diritto di recesso è previsto per i contratti conclusi a distanza o negoziati fuori dai locali commerciali tra un professionista e un consumatore. Vi sono però numerose eccezioni, elencate dall’articolo 59 del Codice del Consumo:

 

i contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l’esecuzione è iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con l’accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del professionista;

la fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;

la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;

la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;

la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;

la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal professionista;

i contratti in cui il consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del professionista ai fini dell’effettuazione di lavori urgenti di riparazione o manutenzione. Se, in occasione di tale visita, il professionista fornisce servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal consumatore o beni diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la manutenzione o le riparazioni, il diritto di recesso si applica a tali servizi o beni supplementari;

la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;

la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni;

i contratti conclusi in occasione di un’asta pubblica;

la fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici;

la fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale se l’esecuzione è iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con la sua accettazione del fatto che in tal caso avrebbe perso il diritto di recesso.

I professionisti sono tenuti a specificare espressamente l’esistenza del diritto o la sua inapplicabilità al caso specifico.

 

Ai sensi dell’articolo 47, comma 2, del Codice del Consumo, le disposizioni relative inter alia al diritto di recesso non si applicano ai contratti negoziati fuori dai locali commerciali in base ai quali il corrispettivo che il consumatore deve pagare è inferiore a 50 euro (cd. contratti di modesta entità). Tuttavia, l’esclusione non si applica nel caso di più contratti stipulati contestualmente tra le medesime parti, qualora l’entità del corrispettivo globale che il consumatore deve pagare, indipendentemente dall’importo dei singoli contratti, superi l’importo di 50 euro.

Le norme nazionali in materia di diritto di recesso NON si applicano ai contratti di modesta entità negoziati fuori dei locali commerciali (articolo 47, comma 2, Codice del consumo). Ai fini della qualificazione di un “contratto di modesta entità”, il limite previsto dalla legislazione nazionale è pari a 50 euro, conformemente a quanto stabilito dalla normativa UE.

13. FINALITA' DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI INVIATICI

I dati qui forniti, ai sensi dell'art. 10 della Legge 675/96 sulla ''tutela della persona e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali'', sono trattati, nell'ambito della normale attività della nostra azienda, per: 
1) finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con il compilante (statistiche interne, feed back di gradimento, acquisizioni preliminari di informazioni dirette alla conclusione di un contratto o alla fornitura di un servizio, ecc.); 
2) finalità connesse agli obblighi previsti dalle leggi vigenti; 
3) finalità funzionali all'attività di questa azienda. 
4 ) invio di comunicazioni commerciali. 
Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza a norma del D.P.R. n. 318/99 con accesso controllato e limitato a soggetti autorizzati. I dati saranno conservati su supporto informatico presso la sede di La Bottega del Mobile s.n.c. , 
Strada XX Settembre 7A , 43121 Parma (ITALIA), per i tempi prescritti dalle norme di legge. 
Per maggiori informazioni sulla tutela della privacy visita il sito dell'Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori. In caso di pacco danneggiato o manomesso A fronte delle spedizioni effettuate finora si sono verificate pochissime irregolarità: meno dello 0,5%. Ogni pacco viene imballato da La Bottega del Mobile s.n.c. In caso di pacco non integro, ovvero danneggiato o con evidenti segni di manomissione (pacco aperto, ecc…..) occorre farlo notare al corriere che consegna il pacco e assolutamente firmare la lettera di vettura aggiungendo la dicitura "CON RISERVA". Ciò consente di tutelarsi se si dovesse riscontrare qualsiasi tipo di anomalia dopo l'apertura del collo. Solo in quest'ultimo caso bisognerà segnalare l'accaduto via fax alla sede locale del corriere e, per conoscenza, a La Bottega del Mobile s.n.c al numero (+39) 0521-238642.